Tre gare in Germania: una oggi, due domani. Debutta nell’automobilismo, in Formula 4, il sedicenne figlio di Michael. Stessi gesti, stesse espressioni e un…
Villeneuve: “Alonso è il più forte. Ma errori ne ha fatti” Il canadese ha parlato dell’ex ferrarista alla stampa spagnola: “Doveva rischiare il tutto per tutto ad Abu Dhabi 2010. In McLaren soffrirà perché i giapponesi non contestano gli errori dei superiori, la Honda ci metterà tempo”
Horner: “I guai Renault? Non sarà una cosa breve” Il team principal della Red Bull sui guai di affidabilità coi propulsori: “Spesso cambiamo gli assetti per via degli altri problemi, è un circolo vizioso. Se procede così ci serviranno 9 motori”.
Sainz jr: “La F.1? Campioni e volante da mal di testa” Lo spagnolo della Toro Rosso ha divertito gli studenti di Ingegneria di Roma Tre: “Decisi di fare il pilota di F.1 dopo aver conosciuto Alonso”.
Montezemolo rottama Bernie. Poi chiarisce L’ex presidente della Ferrari torna a invocare un rinnovamento della serie: la ricetta prevede investimenti, il coinvolgimento di televisioni e organizzatori dei GP, massicce riduzioni di costi
Montezemolo: “F1, serve un progetto fino al 2020″ L’ex presidente della Ferrari torna a invocare un rinnovamento della serie: la ricetta prevede investimenti, il coinvolgimento di televisioni e organizzatori dei GP, massicce riduzioni di costi
Vettel fa il “padrino” di Mick Schumacher Il ferrarista ha comunicato di essere diventato testimonial della categoria a ruote scoperte in cui da quest’anno corre anche il figlio del sette volte iridato: “Sono certo che alcuni di questi ragazzi correranno in F1 un giorno”
Pirelli: scelte le mescole per le prossime tre gare Il gommista ha stabilito le gomme per i GP di Austria, Montecarlo, Canada e Austria: si useranno sempre i pneumatici più morbidi a disposizione, tranne che al Montmelò
Seb e Vale per Arrivabene “Entrambi campioni veri” Il team principal Ferrari parla di Vettel e Rossi: “Cosa hanno in comune? La voglia di stare davanti e lavorare duro con gli ingegneri.
Arrivabene su Seb e Vale “Entrambi veri campioni” Il team principal Ferrari parla di Vettel e Rossi: “Cosa hanno in comune? La voglia di stare davanti e lavorare duro con gli ingegneri.
Stewart è ‘rassegnato’ “Lewis, mi raggiungerai” Lo scozzese, tre volte iridato in F.1, sa che sarà presto appaiato da Hamilton. “È bello avere veri campioni che ti apprezzano – ha raccontato il pilota della Mercedes -, mi ha detto che lo agguanterò, ma che non è un problema per lui”
Alonso, primi sorrisi “A Barcellona al top” Segnali positivi per lo spagnolo della McLaren dopo l’11° posto in Bahrain: “È andata abbastanza bene, ma c’è tanto da fare. Abbiamo cumulato esperienza e per la gara in Spagna prometto ai miei tifosi migliori prestazioni”
La Ferrari ci crede: “Bello pressare le Mercedes” Il team principal Arrivabene: “A Maranello hanno realizzato in tre mesi qualcosa che di solito si ottiene in sei. I rivali sono forti, ma mi piace l’idea di star loro vicino”
Hamilton: “La Ferrari ci pressa, ma voglio il titolo” Lewis: “Ringrazio la squadra per questi risultati, la rossa ci ha dato filo da torcere, bisogna spingere. Nel finale avevo un problema ai freni, ho gestito”. Rosberg: “Bello passare le Ferrari ma purtroppo sono andato dritto e Kimi mi ha passato”
Kimi: “La vittoria arriverà” Arrivabene: “È un mastino” Raikkonen: “Il 2° posto non è qualcosa da festeggiare, ma significa che i risultati arrivano. Il team lavora bene, per battere le Mercedes serva ancora tempo”. Il team principal gli fa i complimenti: “Merita questo podio”
Vettel deluso: “Ho commesso un paio d’errori e danneggiato l’alettone anteriore”
Solo quinto Vettel, alle spalle di Bottas per un piccolo problema all’alettone anteriore.
A Brindisi le due tenniste italiane vincono su Williams e Riske per 6-0 6-3. Risultato finale del torneo 3-2 per le azzurre e le italiane restano nel World Group di Fed Cup
A Brindisi le due tenniste italiane vincono su Williams e Riske per 6-0 6-3. Risultato finale del torneo 3-2 per le azzurre e le italiane restano nel World Group di Fed Cup
Seguite con noi una delle gare più attese della stagione. Occhi puntati sul duello Mercedes-Ferrari
Arrivabene: “Vettel come Pirlo, ma ha preso il palo…” Il team principal della Ferrari sulla prima fila del tedesco: “Se Sebastian avesse calciato la ‘maledetta’ come Andrea si andava in porta, ma non è stato male. Il GP? Sul passo gara andiamo bene, ma stiamo calmi, dipenderà da tante cose, conterà partire bene”
Arrivabene: “Vettel come Pirlo? Ha preso il palo…” Il team principal della Ferrari sulla prima fila del tedesco: “Se Sebastian avesse calciato la ‘maledetta’ come Andrea si andava in porta, ma non è stato male. Il GP?
Lewis: “Domino come voglio, grazie Mercedes” Hamilton in forma strepitosa commenta la quarta pole consecutiva in Bahrain: “Mi sento alla grande, la macchina mi consente di aggredire le curve come preferisco”. Rosberg: “Sono stato un po’ scemo, pensavo al GP.
Vettel scalda il motore “Partiamo bene e chissà…” Soddisfazione ai box Ferrari per la prima fila conquistata. Sebastian: “Hamilton era imbattibile, domenica speriamo di far durare le gomme, pensiamo a noi stessi e poi vedremo”. Raikkonen: “Un po’ deluso, speravo di arrivare più avanti”
Solo il campione del mondo con la Mercedes ha preceduto la Ferrari del tedesco nelle qualifiche sul circuito di Sakhir. Alle loro spalle i rispettivi compagni…
Libere 3, Seb non scherza È vicinissimo a Hamilton Nell’ultima sessione la Mercedes di Lewis davanti alla Ferrari soli 69 millesimi. Poi Rosberg e Raikkonen.
Libere 3, c’è Vettel vicinissimo a Hamilton Nell’ultima sessione che precede le qualifiche la Mercedes del campione del mondo davanti alla Ferrari del tedesco di soli 69 millesimi. Poi Rosberg e Raikkonen. La lotta per la pole è alle 17
Arrivabene: “Il rinnovo di Kimi? Prima i risultati” Robertson, manager di Raikkonen, invia segnali alla Ferrari: “Vuole rinnovare, ora si diverte e la squadra ha il potenziale”.
Miglior tempo di giornata a Sakhir per Nico Rosberg, che ha preceduto il compagno di scuderia Lewis Hamilton. Poi Raikkonen e Vettel, che però nel passo gara…
Vettel: “Siamo vicini, spero di migliorare ancora” Vettel contento della sua Ferrari dopo le libere in Bahrain: “Una buona giornata per noi, ma c’è da fare anche perché pure le Mercedes migliorano. Il contatto con Perez? Non potevo rallentare e mi ha preso”
Miglior tempo di giornata a Sakhir per Nico Rosberg, che ha preceduto il compagno di scuderia Lewis Hamilton. Poi Raikkonen e Vettel, che invece erano stati i…
Raikkonen è stato il più veloce (1’37″827) precedendo Sebastian Vettel (1’38″029): Molto indietro le Mercedes: per Rosberg ed Hamilton 15° e 16° tempo
Bahrain, Ferrari in testa Nascondino Mercedes Prima sessione di prove libere a Sakhir con Raikkonen e Vettel in testa al gruppo. Per il tedesco intoppo al nuovo motore (sensore guasto) e pochi giri.
Bahrain, sigillo Mercedes Ma la Ferrari è in agguato A Sakhir Rosberg e Hamilton si nascondono nella prima sessione dominata dalle rosse e poi si scatenano nella seconda dove Raikkonen e Vettel chiudono al terzo e quarto posto
La conduttrice era stata sospesa da Sky per l’attacco all’ex ferrarista
Il pilota tedesco vede la Ferrari sempre più vicino alla Mercedes. Il finlandese lancia messaggi d’amore al team.
Il finlandese lancia messaggi d’amore al team. Il pilota della Mercedes si aspetta una gara molto combattuta: “Dovremo battagliare con Vettel e Kimi, sarà un…
Dopo la vittoria al Gp di Cina il pilota aveva festeggiato così scatenando le polemiche
Il pilota della Mercedes si aspetta una gara molto combattuta: “Dovremo battagliare con Vettel e Raikkonen, sarà un gran premio spettacolare”. E glissa sulle…
Il presidente di Maranello sull’ottimo inizio di stagione: ”Credo ci siano le condizioni per fare progressi significativi già in Bahrain. Quando torneremo a…
Hamilton: “Ferrari forte ma sappiamo come fare” Vigilia di prime prove libere in Bahrain e il campione del mondo è sicuro: “Qui il caldo potrebbe crearci problemi come in Malesia ma la squadra avrà le soluzioni. Ordini di scuderia?
Vettel: “Mercedes battibili Pressiamole e vediamo…” Il tedesco ottimista alla vigilia delle prime libere in Bahrain: “L’inizio è stato grande, stupenda la vittoria di Sepang. i podi dimostrano che siamo sulla strada giusta. Frecce d’argento forti, noi dobbiamo continuare a spingere”
Vettel: “Pressiamo le Mercedes. E vediamo…” Il tedesco della Ferrari ottimista alla vigilia delle prime libere della quarta prova iridata in Bahrain: “L’inizio è stato grande, stupenda la vittoria di Sepang. i tre podi dimostrano che siamo sulla strada giusta.
Ecclestone: “Monza è storia Ma la Formula 1 si paga” Parla Bernie dal duello che infiamma il Mondiale al futuro italiano: “Macchè ibrido, V8 da 1000 cavalli. Marchionne venne a Gstaad, sa cosa vuole e come arrivarci. In Ferrari ha fatto un lavoro migliore”
Ecclestone: Monza è storia Ma la Formula 1 su paga Parla Bernie dal duello che infiamma il Mondiale al futuro italiano: “Macchè ibrido, V8 da 1000 cavalli. Marchionne venne a Gstaad, sa cosa vuole e come arrivarci. In Ferrari ha fatto un lavoro migliore”
Il team principal della monoposto tedesca teme il Cavallino dopo le ottime prestazioni di Vettel e Raikkonen nei primi Gp del Mondiale. “La Cina ha confermato…
Wolff teme questa Ferrari “Sarà minaccia costante” Il team principal della Mercedes sul Cavallino: “Le rosse sono temibili in ogni condizione di gara e per noi è una nuova sfida. Dopo la Malesia è suonata la sveglia: siamo cresciuti e abbiamo affrontato subito la situazione fra i piloti, prima che degenerasse”
Ferrari-Raikkonen: fiducia Ora tanta voglia di rinnovo Team e pilota sono soddisfatti di questo inizio di stagione: nel contratto del finlandese c’è un’opzione per il 2016 e sul mercato non ci sono grandi alternative
Fra Ferrari e Raikkonen c’è tanta voglia di rinnovo Team e pilota sono soddisfatti di questo inizio di stagione: nel contratto del finlandese c’è un’opzione per il 2016 e sul mercato non ci sono grandi alternative
Wolff: “Se Ferrari incalza potremmo gestire i piloti” Il boss Mercedes: “Non abbiamo più il vantaggio dell’anno scorso quando Nico e Lewis erano liberi: con le rosse più vicine sarebbe necessaria una scelta impopolare interferendo fra di loro”