Caschi, la Fia ufficializza il divieto alle modifiche La livrea degli elmetti dei piloti dovrà essere sostanzialmente uguale nei colori e nella grafica per tutta la stagione
Ferrari, via all’avventura: auto pronte per l’Australia Ultime ore di lavoro per l’assemblaggio delle monoposto che esordiranno nel Mondiale: in Spagna si avrà il primo sostanzioso step evolutivo. Incognita sul Filming day
Il 15enne Mick, messosi in mostra nel campionato tedesco junior di kart, è stato ingaggiato dal team olandese Van Amersfoort Racing. Il boss della scuderia…
Mick Schumi correrà in F.4 Ora c’è anche l’ufficialità Il figlio di Michael Schumacher ha confermato che la prossima stagione disputerà il campionato tedesco nel team olandese Van Amersfoort Racing
Adesso è ufficiale, Mick Schumacher in Formula 4 Il figlio del sette volte iridato ha ufficializzato che la prossima stagione disputerà il campionato tedesco nel team Van Amersfoort Racing
Rosberg, Bottas e Kimi I “secondi” fanno sul serio Nei top team non ci sono gerarchie ma il bilancio dei test di Montmeló appena conclusi ha visto Nico, Valtteri e Raikkonen più veloci dei più blasonati compagni di squadra Hamilton (già nervoso), Massa e Vettel. Indecifrabile la situazione Red Bull per i troppi guasti
Il pilota della Williams ha fatto segnare il miglior tempo, poi Vettel. Ancora problemi per la McLaren
Cauto ottimismo del team principal in vista dell’inizio del mondiale previsto per il 15 marzo a Melbourne. “Da migliorare la qualifica”
Cauto ottimismo del team principal in vista dell’inizio del mondiale previsto per il 15 marzo a Melbourne. “Da migliorare la qualifica”
Il pilota della Williams ha fatto segnare il miglior tempo, poi Vettel. Ancora problemi per la McLaren
Ferrari, Arrivabene sorride “In linea col programma” Ultima giornata di test in Spagna, il team principal del Cavallino fa il punto: “Non dico che andremo a vincere in Australia ma abbiamo riscontri positivi per qualifica e gara. Forse siamo un po’ più deboli in qualifica”
Rosberg, la sfida a Hamilton “Cene a casa mia? Finite” Il tedesco della Mercedes si racconta alla vigilia della stagione in cui punta alla rivincita nei confronti del compagno di squadra dopo le scintille del 2014: “Con Hamilton c’è rispetto, i momenti duri torneranno, è inevitabile. Amo questa F1, a parte il rumore”
Alonso-McLaren, ora c’è un rimpallo di accuse Dopo la conferenza stampa di Ron Dennis che ha negato problemi di sorta alla monoposto, la stampa spagnola riferisce di un malumore dell’entourage del pilota che chiede a sua volta chiarezza al team che oggi ha ufficializzato di aver omologato la sua power unit
Miglior tempo per il campione del mondo nella terza giornata sul circuito di Montmelò. Alle sue spalle la Williams di Massa e la Ferrari del finlandese
Montmeló, Hamilton e poi Massa. Kimi simula un GP Terza sessione dei test spagnoli chiusi al comando dalla Mercedes del campione del mondo che precede il brasiliano della Williams, Terzo tempo finale per Raikkonen che con la SF15-T ha effettuato una simulazione gara.
Montmeló, Massa davanti a Kimi. Ferrari, prove di GP A metà giornata della terza sessione dei test spagnoli il brasiliano della Williams precede di poco la rossa di Raikkonen: per il Cavallino vettura in configurazione gara ma anche un problema di natura elettrica
La Mercedes spaventa Vettel: “Che giro Rosberg!” In corso la terza giornata di test a Montmeló. Tutti parlano dell’1’22″792 di Rosberg.Il ferrarista: “Se si vuole vincere il riferimento è il loro”. Bottas ( Williams): “Ha stupito tutti, al momento sono davanti”
La Mercedes fa paura Ferrari, serve l’affidabilità Rosberg ha chiuso in testa la seconda giornata di test tramortendo la concorrenza: l’1’22″792 è circa 2″5 sotto la pole 2014 di Hamilton. Vettel ha fatto 141 giri e chiuso quarto.
Il tedesco della Mercedes fa segnare il miglior tempo, alle sue spalle Bottas e Nasr
Manor-Marussia, c’è il semaforo verde della Fia La Federazione internazionale ha comunicato che la richiesta di iscrizione al Mondiale presentata dalla squadra appena uscita dall’amministrazione controllata è stata formalmente accettata
Il pilota della McLaren tranquillizza i tifosi sulle sue condizioni dopo l’incidente avvenuto durante i test di Montmelò. “I medici mi hanno consigliato di non…
Alonso saluta: “Sto bene Grazie per il supporto” Rientrato a casa, a Oviedo dopo il ricovero successivo al suio incidente al Montmelò lo spagnolo ha diffuso un filmato: “Sono completamente a posto, volevo fare i test, ma i medici hanno detto di aspettare un poco. Mi riposerò, grazie per il vostro grande sostegno”
Alonso, omertà e dubbi E nessuno dice la verità Un incidente molto strano, la versione poco credibile del team, lo spagnolo costretto allo stop per almeno due settimane. E la sua presenza in Australia pare ormai esclusa
Montmelò, Vettel terzo Nasr e Rosberg davanti Seconda giornata di prove: il tedesco della Ferrari chiude la mattinata alle spalle del brasiliano e del tedesco
Montmelò, ciak si gira Vettel subito in pista Seconda giornata di prove sulla pista spagnola: il tedesco della Ferrari fra i primi a scendere in azione. Al volante pure Rosberg, Button e Bottas, fra i big
Perché lo stato di agitazione che ha reso necessario l’intervento dei medici per sedare il pilota? Perché la terapia intensiva? Perché i tanti giorni di…
Raikkonen: “Non va male Alcune cose da migliorare” Il finlandese della Ferrari dopo la prima giornata di prove al Montmelò: “In queste condizioni è difficile far lavorare le gomme in modo uniforme”. Allison: “Un problema di affidabilità, risolto solo a fine giornata, ha rallentato non poco il nostro lavoro”
Una bionda per la Lotus Arriva Carmen Jorda La 26enne spagnola ingaggiata come pilota di sviluppo: lavorerà al simulatore: “Corro da quando ho 10 anni, guidare una F.1 è sempre stato il mio obiettivo”
Montmelò, exploit Massa Noie Mercedes e McLaren In una sessione in cui Raikkonen con la Ferrari si è dedicato a prove di assetto, ha volato il brasiliano della Williams e hanno avuto problemi, sia Hamilton, comunque autore di un buon tempo al mattino, e Button, che ha fatto solo 7 tornate
Il brasiliano, nella prima giornata della nuova tornata sul circuito spagnolo, fa segnare il miglior tempo in assoluto tra quelli realizzati finora nella pista…
La Ferrari è sesta con Raikkonen, ma la pioggia ha reso difficile il paragone sui tempi
Perché lo stato di agitazione che ha reso necessario l’intervento dei medici per sedare il pilota? Perché la terapia intensiva? Perché i tanti giorni di…
“Se ho capito bene non ha picchiato fortissimo, forse è stato un brutto angolo, ma resto perplesso…”
Alonso, parla Ron Dennis “Non è stata una scossa” Il presidente della McLaren ha spiegato la situazione dopo l’incidente dello spagnolo: “Categoricamente dico che non è stato un problema elettrico. Non vedo motivi per cui Fernando non possa correre a Melbourne ma non sono un dottore”
L’ex ferrarista è stato dimesso dall’Hospital General de Cataluña 72 ore dopo il misterioso incidente durante i test a Montmelò. Si riposerà a casa fino al 15 marzo
Nuova Force India, ecco in anteprima la VJ08 La scuderia di Vijay Mallya ha twittato la foto della monoposto che esordirà nei test che iniziano giovedì a Montmeló
Manor, correrà Stevens “A Melbourne ci saremo” L’ex team Marussia, uscito dall’amministrazione controllata, ufficializza l’ingaggio del 23enne inglese: “Passi da gigante per esserci al primo GP in Australia”. La motorizzazione sarà Ferrari, la vettura sarà una versione modificata dell’auto 2014
L’asturiano si è ripreso dall’incidente di domenica scorsa, mentre girava sul circuito di Montmelò al volante della McLaren, ma continua ad accusare dolori:…
Alonso presto dimesso No test, andrà a Oviedo È previsto che lo spagnolo lasci in giornata l’ospedale per tornare a casa sua, nelle Asturie. La sua partecipazione alla prossima sessione è esclusa, lo si dovrebbe vedere al volante solo al primo GP, il 15 marzo a Melbourne
Alonso è stato dimesso La Fia vuole vederci chiaro Lo spagnolo ha lasciato l’ospedale alle 14.30 per tornare a casa sua, nelle Asturie. La sua partecipazione alla prossima sessione di test è esclusa. Intanto la Federazione internazionale ha deciso di indagare sull’accaduto
Alonso è stato dimesso No test, andrà a Oviedo Lo spagnolo ha lasciato l’ospedale alle 14.30 per tornare a casa sua, nelle Asturie. La sua partecipazione alla prossima sessione è esclusa, lo si dovrebbe vedere al volante solo al primo GP, il 15 marzo a Melbourne
Alonso, Capelli: “In F1 c’è omertà. Caso da chiarire” L’ex ferrarista e attuale presidente dell’Aci Milano sull’incidente dello spagnolo: “Qualcosa di strano è accaduto, bisogna dare una risposta a quanto accaduto anche per tranquillizzare gli altri piloti”
Capelli attacca: “In F1 c’è omertà. Caso da chiarire” L’ex ferrarista e attuale presidente dell’Aci Milano sull’incidente dello spagnolo: “Qualcosa di strano è accaduto, bisogna dare una risposta a quanto accaduto anche per tranquillizzare gli altri piloti”
Tronchetti spinge la Ferrari: “Ha un gran futuro” Il presidente della Pirelli ottimista sulle prospettive del Cavallino: “Ha una storia così bella che ha un futuro all’altezza della sua storia. C’è grande impegno”
L’entourage del pilota della McLaren e i medici non intendono affrettare i tempi, come conferma Luis Garcia Abad: “Potrebbe volerci un giorno o tre ma non si…
Alonso resta in ospedale “Ma non si sa per quanto” Luis Garcia Abad sulle condizioni dello spagnolo: “Non posso dire se ci vorrà ancora un giorno, due o tre, i test più importanti sono le prove che i medici stanno facendo”
Alonso resta in ospedale. Il manager: “Non so quanto” Luis Garcia Abad sulle condizioni dello spagnolo: “Non posso dire se ci vorrà ancora un giorno, due o tre, i test più importanti sono le prove che i medici stanno facendo”
Alonso, oggi altri esami “Via radio i suoi gemiti” La McLaren prova a chiudere il caso: “Colpa del vento”. Ma per gli esperti la velocità era troppo bassa. In più i meccanici del team rivelano: “Via radio sentivamo Fernando che si lamentava e gemeva, poi il silenzio”
Alonso, oggi altri esami Il mistero però rimane La McLaren prova a chiudere il caso “colpa del vento”, ma per gli esperti la velocità era troppo bassa. In più i meccanici del team rivelano: “Via radio sentivamo Fernando che si lamentava e gemeva, poi il silenzio”